Have Yourself a Merry Little Christmas!

Ciao a tutti! Questo mese sono stata assente dal blog ma tornerò presto con nuove recensioni e consigli di lettura. Nel frattempo vi invito a leggere (se ancora non lo avete fatto) il bellissimo Canto di Natale di Charles Dickens e vi faccio i miei migliori auguri di Buon Natale! Che sia una giornata serena per tutti voi! Vi auguro di avere il cuore leggero e libero dalle preoccupazioni, proprio come canta Frank Sinatra in questa bella canzone natalizia che vi dedico. Trascorrete anche voi un (piccolo) Natale felice!

Have yourself a merry little Christmas,
Let your heart be light
From now on,
Our troubles will be out of sight
Have yourself a merry little Christmas,
Make the Yule-tide gay,
From now on,
Our troubles will be miles away.

 

Annunci

GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Oggi, 25 novembre 2014, si celebra la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. Voglio condividere con voi questa iniziativa per ricordarci che nessun individuo può permettersi di usare violenza (fisica o verbale) nei confronti di una donna. Chi commette una violenza su una donna (ed in generale su un’altra persona) commette un reato. Prendere consapevolezza del problema significa fare un passo avanti. Denunciare chi usa violenza è un obbligo verso sé stesse e la propria dignità.

Anche Doppia Difesa, associazione fortemente voluta da Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno, combatte contro la discriminazione, la violenza e gli abusi sulle donne. Insieme hanno scritto “Con la scusa dell’amore” edito da Longanesi. (potete acquistarlo su Amazon a 12,67€ cartaceo e 9,99€ eBook). In questo libro le due fondatrici trattano la tematica dell’abuso in modo diretto, da donna a donna, raccontando esperienze personali e lanciando un messaggio di speranza e positività per tutte coloro che hanno subito (o stanno subendo) maltrattamenti. I proventi del libro sono interamente devoluti alle attività della loro Fondazione.

Arrow - L'angolino di Ale

Vi lascio con un altro consiglio letterario che riprende sempre un po’ il tema della giornata. Buona lettura e condividete l’iniziativa per fermare, una volta per tutte, il femminicidio.

La ricompensa” di Cristina Obber, edito da Emma Books (potete acquistarlo su Amazon solo per oggi a 0,99€).

La trama: Quella di Irene è una famiglia del sud, un po’ ingombrante ma unita. E le sarà vicina quando Irene riceverà da Alfredo la sua ricompensa: una coltellata nel ventre. Alfredo non è un mostro, è un uomo qualunque, e Irene non è una stupida. Ma le cose non accadono sempre agli altri, e alle cose bisogna dare il loro nome. Soprattutto nei sentimenti. E quando ci si riesce si può scoprire che le persone migliori che conosciamo le abbiamo accanto. E se l’amore arriva, è quello vero, quello che fa bene.

BookCity Milano 2014 : i libri invadono la città

BookCity MilanoBookCity Milano 2014 (13-16 novembre 2014) :

l’evento dedicato agli amanti dei libri.

Parte oggi, giovedì 13 novembre, l’edizione 2014 di questa iniziativa culturale organizzata dal Comune di Milano (in collaborazione con il Comitato Promotore, l’AIE (Associazione Italiana Editori), l’AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e l’ALI (Associazione Librai Italiani).

La manifestazione, la quale si protrarrà fino a domenica 16 novembre, vedrà protagonisti tutti coloro che amano il libro e la lettura. Editori, scrittori, librai, bibliotecari e tutti i lettori. Quattro giorni di eventi per impregnare l’aria di Milano con il profumo dei libri. Moltissimi i progetti dedicati anche ai più piccoli, attraverso il coinvolgimento di scuole ed istituti della città e non solo. La città, la quale si sta preparando all’Expo 2015, inaugura questa bellissima manifestazione con David Grossman (alle ore 19.30 al Teatro Dal Verme). Lo scrittore e saggista israeliano dialogherà con i suoi lettori in un incontro intitolato “La forza delle parole“.

Trovate qui il sito ufficiale nel quale potrete trovare anche il programma completo di tutte le attività ed eventi che arricchiranno questa kermesse letteraria. Buon BookCity Milano a tutti!

Blog Tour : Legione di Simona Colombo

Buon martedì amici! Oggi ospitiamo, qui nel mio angolino, una tappa del Blog Tour dei romanzi di Simona Colombo. Questo tour propone l’approfondimento di argomenti, personaggi, tematiche della sua saga “Legione“. Cla di Words of Books ha inaugurato questo interessantissimo Blog Tour con un’introduzione alla saga. Oggi l’autrice e viaggiatrice Simona Colombo ci racconta, attraverso la sua penna, la tecnologia presente nei suoi romanzi, attraverso le innovazioni ed invenzioni che danno vita ai progetti degli scienziati della “Legione Segreta“. Se avete domande, dubbi, curiosità di qualsiasi tipo vi invito a lasciare un commento. Simona è a disposizione per rispondere a tutti i vostri quesiti. Passo quindi a lei la parola ed al suo affascinante racconto. Buona lettura!


TECNOLOGIE LEGIONARIE

Tra i membri della Legione Segreta, si trovano diversi scienziati e ingegneri. Sono stati selezionati e invitati a unirsi all’organizzazione per il loro talento, ma anche per le loro idee troppo bizzarre o ambiziose per la scienza ufficiale.

Storicamente gli scienziati formulavano una teoria per spiegare un fatto e, una volta accreditata la teoria, tutti i fatti che non collimavano con essa venivano scartati, omessi per proteggere il principio ormai dato per legge. Tutto ciò che si discostava o che metteva in discussione la teoria veniva ignorato o definito anomalia.La Legione, invece, si occupava proprio delle anomalie e non dava per scontate le leggi comunemente riconosciute, considerava tutti i fatti e non aveva paura di riscrivere le teorie cambiando il punto di vista. La scienza era un’entità dinamica per i legionari, non aveva confini né pregiudizi, l’unica regola era rispettare la natura: per nessun motivo era consentito inquinare l’ambiente e vigeva l’assoluto divieto di sperimentare sugli animali. Per il resto, la possibilità di percorrere anche le vie meno battute era il motivo che teneva gli studiosi più creativi legati all’organizzazione.

(da “Legione Gabriel”)

Nei primi due libri, si trovano diversi esempi di tecnologia avveniristica applicata a progetti o mezzi della Legione Segreta. Nik Peacock, padre di River, è un genio della fisica impegnato in esperimenti sui viaggi nel tempo. Uno dei suoi test ha distrutto una base della Legione nel 1993, ma, in tempi record, è stato costruito un nuovo laboratorio sulle Ande boliviane, accanto a un osservatorio astronomico dove i ricercatori cercano di contattare civiltà aliene. Isabel Liniers, timida specialista in fonti di energia, si occupa di alimentare la prodigiosa macchina del tempo Orion II. I tecnici della Legione, negli anni, sono riusciti a rendere la flotta delle Comete energeticamente autosufficiente e invisibile a qualsiasi tipo di intercettazione. I legionari dispongono di sottili tablet di Graphene fin dagli anni Novanta, mentre la scienza ufficiale ha scoperto l’innovativo materiale nel 2004. Tra i mezzi aerei, il Coda di Rondine, pilotato da River per le missioni di salvataggio, è un gioiello capace di evoluzioni inarrivabili per qualsiasi velivolo comune.

Per rendere verosimili tutte queste meraviglie, ho avuto il supporto di un amico molto esperto e, combinando i suoi suggerimenti con ricerche sul web, ho creato la scienza libera ed ecologica della Legione Segreta, cercando di descriverla ai lettori in modo semplice e comprensibile perché si integrasse con la trama senza appesantirla con troppi tecnicismi. La scienza al servizio dell’avventura.


Ecco qualche informazione sui due romanzi che compongono la saga:

TITOLO Legione «River»

GENERE Fantascienza – avventura

PREZZO  4,51€ (disponibile su Amazon)

TRAMA La Legione Segreta è un’organizzazione mondiale che da migliaia di anni si occupa di risolvere misteri naturali e soprannaturali. I suoi membri sono scienziati, artisti, soldati, persone con doti speciali disposte a lasciare una vita convenzionale per lavorare nell’ombra. Diventare un legionario può essere un privilegio o una condanna. Questa è la storia di River che a diciotto anni scopre la Legione Segreta quasi per errore. È la storia della sua missione più importante e pericolosa che coinvolgerà la sua famiglia, il suo migliore amico e legionari provenienti dal passato per sventare una minaccia di cui il mondo intero è ancora all’oscuro.L'angolino

TITOLO Legione «Gabriel»

GENERE Fantascienza – avventura

PREZZO  3,80€ (disponibile su Amazon)

TRAMA Seconda avventura storico-fantascientifica per i membri della Legione Segreta. Protagonista di questo episodio è il legionario Gabriel Walken dai fenomenali poteri mentali che guida la Porsche maledetta di James Dean. La sua missione coinvolgerà cinque ragazzi cresciuti in un orfanotrofio, dove misteriose presenze terrorizzano e uccidono i giovani ospiti. Tra streghe vendicative e una stirpe di donne custodi di prodigiosi bracciali, dalle Alpi agli Stati Uniti fino a un laboratorio in Bolivia dove è nascosta la macchina del tempo, Gabriel scoprirà che essere speciale non significa essere solo.


L’AUTRICE

Simona Colombo, scrittrice e viaggiatrice, è nata e cresciuta a Monza. Appassionata lettrice e divoratrice di documentari, riporta nei suoi libri tracce degli argomenti che predilige spaziando dalla fantascienza alle cronache di esplorazione, dall’horror all’archeologia, dalla magia all’avventura. Notizie e curiosità sui suoi ebook, si trovano sul sito Scritti a penna. Innamorata della natura, viaggia ogni volta che le è possibile. Condivide foto, video e racconti delle sue esperienze a spasso per il pianeta sul blog Semm de Passacc. Nel 2013 ha vinto il premio Silver al concorso “Go Around the World” per racconti di viaggio.


Ecco la locandina con tutte le tappe del blog tour:

08/11   Words of Books

11/11   qui nel mio angolino! 🙂

14/11   Never Say Book

17/11   Destinazione Libri

20/11   Divoratori di Libri

23/11   The Bookshelf

26/11   Le terroriste della Letteratura

29/11   Peccati di Penna

Ready to go!

Ready to go!Buon lunedì, amici! Io sono pronta, la valigia è pronta, le letture sono pronte quindi, con il vostro permesso,…io andrei! Vi starete chiedendo dove io sia diretta. Come sapete, per me l’estate non è stata per niente positiva ed ora ho deciso di concedermi una settimana di completo relax. Come al solito, non vi lascerò orfani (Daria Bignardi docet!) in quanto vi ho preparato qualche articoletto che andrà in pubblicazione nei prossimi giorni. Non perdetevi il blog tour di domani con Simona Colombo, l’evento BookCity Milano di giovedì e molto altro!

Aggiornatemi sulle vostre letture sul comodino e lasciatemi i vostri consigli sui prossimi acquisti letterari. Prossimamente inizierò a scegliere i miei regali da mettere sotto l’albero ed avrò sicuramente bisogno del vostro aiuto.

Io tornerò prestissimo a raccontarvi del mio viaggio e a discutere con voi delle prossime letture! Nel frattempo vi saluto e vi affido il mio angolino (…fatene buon uso!).

See you soon! Now I’m ready to go! 🙂

Ale signature

La scuola del racconto – Corriere della Sera

Buongiorno lettori! Oggi vi presento una collana inedita creata da Corriere della Sera composta da 12 volumi dedicati a tutti gli appassionati di lettura e scrittura. L’intento di questa collana, curata da Guido Conti, è quello di imparare a scrivere attraverso la lettura attenta e mirata di alcuni tra i più grandi scrittori di sempre. Da Čechov a Kafka, da Guareschi a Poe sono previsti percorsi creativi ed analisi guidate delle loro opere.

Il primo volume “L’arte di leggere” con i racconti di Anton Čechov sarà in edicola da oggi, giovedì 6 novembre 2014, a 6,90€ con il Corriere della Sera.

Trovate qui il piano completo dell’opera. Potete seguire l’evento anche sui Social attraverso l’hashtag #OcchioAllaPenna

Io corro in edicola…e voi?! 🙂

La scuola del racconto - Corriere della Sera - novembre 2014