BOOKS OVERVIEW #17

Books Overview - L'angolino di Ale

Buon pomeriggio! Quanti di voi si stanno preparando per il prossimo Salone Internazionale del Libro che si terrà a Torino dal 14 al 18 maggio 2015? Io purtroppo quest’anno non riuscirò ad esserci ma aspetto i vostri racconti sulla fiera. Intanto, se avete voglia di qualche assaggio letterario, la rubrica “ Books overview “ – Uno sguardo sulle novità letterarie vi aspetta, come sempre, con qualche titolo da inserire nella vostra lista dei desideri. Buona lettura a tutti!

Continua a leggere

Junior Books: i libri per ragazzi #1

Junior BooksCiao a tutti! Parte oggi la nuova rubrica “Junior Books: i libri per ragazzi“. Si tratta di una sezione nella quale vorrei raccogliere tutti i consigli di lettura rivolti ai bambini e ragazzi tra i 7 e i 15 anni (quindi fino alla fascia dei cosiddetti “young adult“). Vi informo inoltre che, a breve partirà, anche un’altra rubrica dedicata invece alla letteratura per l’infanzia (quindi per i bimbi da 0 a 6 anni). Credo sia davvero importante instillare il piacere della lettura anche (e soprattutto) tra i più giovani. Partiamo subito con un mistery per ragazzi di un’autrice italiana: Manuela Raciti. Buona lettura!

Un bambino che legge sarà un adulto che pensa


TUn regalo pericoloso di Manuela Racitiitolo :  Un regalo pericoloso
Autrice :  Manuela Raciti
Pagine :   93
Prezzo di copertina :   2.99 € eBook
Casa editrice :  Panesi Edizioni
Genere : Narrativa/Mistery per ragazzi

(acquistabile su Amazon)

→ Disponibile dal 10 marzo 2015 


Trama :  Tommaso è un ragazzino di dodici anni alle prese con una sorella maggiore un po’ scorbutica, Anna, un trasloco inaspettato, una scuola nuova e la scelta del regalo di Natale giusto per i suoi genitori: una collana per la mamma, un paio di pantofole per il papà. Ma può un regalo cambiare la vita di una famiglia? Tommaso e Anna si troveranno a dover combattere contro una forza misteriosa e inspiegabile che rischierà di portare alla pazzia papà Luca. Perché a volte quello che crediamo di possedere, finisce con il possederci.


Un breve estratto

«Svelto, scappa Tommy!», gridò Marco.
Mi sfrecciò accanto così velocemente che in pochi secondi era scomparso dalla
mia visuale. Mi guardai intorno. Non c’era più nessuno.
«Ottimo… sono rimasto da solo!», pensai rabbrividendo. «E ora cosa faccio? Dove
vado?», mi chiesi mentre la mia agitazione aumentava.
A pochi metri di distanza scorsi un cespuglio folto e rigoglioso. Decine di foglie
di un colore verde scuro e grandi come il pollice della mia mano brillavano alla
luce del sole prossimo al tramonto. (…)
Spero davvero non ci siano spine, pensai, perché quello è l’unico posto dove potrei andare
a rifugiarmi.
Facendomi coraggio m’incamminai verso quella verde salvezza. Un passo dopo l’altro, con le gambe tremanti e sentendo nelle orecchie solo il suono del mio respiro affannoso e il battito del mio cuore pericolosamente accelerato per la paura, mi avvicinavo sempre di più a quel cespuglio.
(…)
Un passo, ancora uno e poi un altro; la pianta era sempre più vicina.
«Ce l’ho fatta! Sono salvo!», esclamai sollevato, sicuro di aver raggiunto il mio nascondiglio.

«Preso!», urlò una voce alle mie spalle.


L'autriceManuela Raciti è nata a Chiavari (Ge), nella Riviera Ligure, nel 1987. Nel 2011 si trasferisce in provincia di Varese dove lavora come insegnante di sostegno nelle scuole elementari. È un’appassionata lettrice sin dalla più tenera età ed ha invece cominciato a cimentarsi nella scrittura da qualche anno. “Un regalo pericoloso” è la sua prima avventura letteraria: si tratta di un mistery per ragazzi, il quale ricorda la collana “Piccoli Brividi“. Tra i suoi progetti in cantiere c’è una raccolta di racconti noir: un mix di storie vere, incubi e fantasie. Manuela gestisce anche un suo blog letterario: ALL YOU CAN…READ!