Basta una risata #2. “L’insostenibile leggerezza della mucca innamorata” di David Safier

“L’insostenibile leggerezza della mucca innamorata”

David Safier
– Sperling & Kupfer –

(acquistabile su Amazon: 16.07 € rilegato / 9.99€ formato Kindle)

Dalla serie per rallegrare la giornata 😀 “Basta una risata” 😀 eccoci con una nuova puntata della rubrichetta più simpatica del web (dite di sì, fatemi contenta dai!) dedicata a tutti quei libri che ci fanno ridere e sorridere.

Oggi voglio presentarvi un libro molto carino uscito un paio di settimane fa pubblicato da Sperling & Kupfer: si tratta de “L’insostenibile leggerezza della mucca innamorata” di David Safier.

La mia recensione

Il compito della capobranco non è mai facile. Lo sa bene Lolle, una giovane mucca di una fattoria sull’orlo del tracollo. Il contadino, esausto e perennemente ubriaco, vuole venderle per raccimolare qualche soldo, noncurante del fatto che tutta la mandria sarà presto trasformata in hamburger.  Al pascolo ci sono varie interpretazioni: c’è chi pensa che sia solo l’ennesima trovata ridicola di quel matto del  contadino e chi invece, preso dalla paura di finire in un un bel panino tra il pomodoro e l’insalata, escogita un piano di fuga. L’affascinante gatto Santiago, con il suo accento spagnoleggiante, rivela l’esistenza di una via d’uscita, di un luogo perfetto per tutti loro. Lolle decide quindi di farsi carico dei preparativi e di convincere le sue amiche Ravanella e Gilda e quel fedifrago del suo toro…ehm..del suo fidanzato Champion a partire verso una nuova vita in un Paese nel quale non solo le mucche non vengono mangiate ma vengono addirittura considerate sacre e venerate: l’India! Già, quale miglior luogo per trascorrere un’esistenza serena e senza paura che da un momento all’altro qualche scalmanato contadino le riduca in macinato. Il piccolo gruppetto di mucche decide così di lasciare per sempre la fattoria per addentrarsi in quello che per loro è un mondo sconosciuto e ricco di insidie.  Lolle ha l’arduo compito di condurre il gruppo in India, preferibilmente sano e salvo, spronando gli altri compagni di viaggio a proseguire e superare gli ostacoli che inevitabilmente incontreranno lungo il loro cammino a quattro zampe. Si perché il cammino sarà davvero lungo! Navigheranno per mari e per monti, a bordo di navi, treni, aerei senza troppo badare alla fatica e alle distanze e senza mai perdere di vista la meta.

Lasciarsi alle spalle la vecchia vita e cominciarne una nuova a volte è necessario, in questo caso direi…vitale! Lolle ed i suoi amici di tanto in tanto si affidano alle saghe dei vecchi saggi ed antiche divinità (bovine naturalmente!) per ritrovare l’energia necessaria per compiere questo viaggio.

L'insostenibile leggerezza della mucca innamorata - Safier

I personaggi, tutti simpaticissimi dalla forte personalità, presto si renderanno conto che la vita è preziosa e che ogni attimo va vissuto intensamente, condividendo con gli altri gli attimi più belli, accantonando le delusioni e le illusioni che offuscano la vista, liberandosi dalle paure affrontando con sicurezza il “nuovo“. Lolle e gli altri non solo dovranno evitare di finire in un piatto da gourmet ma dovranno imparare ben altro prima di arrivare a destinazione.

L’autore, dallo stile fresco, leggero ed ironico ha saputo creare dei dialoghi divertenti concentrando l’attenzione su temi comunque seri sui quali è sempre necessario riflettere : il rispetto e la ricerca della felicità nelle piccole cose. Con un linguaggio frizzante e spassoso Safier ci ricorda che c’è sempre un’altra possibilità, una via d’uscita e che la nostra metà deve essere la nostra felicità.

David Safier è uno scrittore tedesco il quale ha già venduto oltre 3 milioni di copie dei suoi libri in tutto il mondo, ormai diventati bestseller. Il suo primo romanzo “L’orribile karma della formica”  ha avuto un successo incredibile anche grazie al passaparola tra i lettori. Oltre ad essere un affermato scrittore, Safier è anche uno sceneggiatore ed ha vinto un importante premio per la televisione tedesca grazie alla serie tv “Lolle” da lui ideata e dal quale è nata l’idea per questo suo ultimo libro.  Ha creato anche una fondazione “Gutes Karma Stiftung” (“La fondazione del buon karma”) per aiutare i bambini bisognosi nel mondo, concentrandosi sulla loro istruzione.

E’ possibile reperire maggiori informazioni su questa iniziativa sul sito :

www.gutes-karma-stiftung.de

Di colpo Ravanella smise di piangere, fece un profondo sospiro e poi disse «Siamo felici e dovremmo apprezzarlo».

Eravamo talmente sorpresi che ci asciugammo subito le lacrime, come aveva fatto lei.

Quella si poteva chiamare felicità, quindi.

Essere vivi.

Era così semplice

© L’angolino di Ale – Riproduzione riservataAlessandra - L'angolino di Ale (black)

Annunci

11 pensieri su “Basta una risata #2. “L’insostenibile leggerezza della mucca innamorata” di David Safier

  1. Ho letto l’orribile karma della formica e mi è piaciuto tantissimo!!! ^^ E mi sembra che anche questo nuovo romanzo garantisca tante ore di divertimento lo inserisco in wishlist! 🙂

    • È un buon libro per trascorrere qualche ora di svago! …ho già preso anche “L’orribile karma della formica”…lo leggerò presto!

Lasciami un tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...